Home

Vaccino anti Covid 19 : Open Day Junior Pfizer 12-16 anni

Nei giorni di sabato e domenica 12-13 e 19-20 giugno sono aperte le vaccinazioni per i ragazzi di età compresa tra 12 anni compiuti (nati nel 2009 e con 12 anni compiuti alla data di vaccinazione) e 16 anni (nati nel 2005).

I ragazzi devono essere accompagnati da un genitore o tutore legale.

L’adesione alla vaccinazione è libera e volontaria.

L’accesso alla vaccinazione è garantito, su tutto il territorio regionale, per i ragazzi assistiti dal Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Lazio, ovvero tutti i coloro che sono assistiti da un pediatra o da un medico di medicina generale convenzionato con il SSR della Regione Lazio.

Le prenotazioni saranno avviate giovedì 10 giugno alle ore 18.00 e dovranno essere effettuate da un genitore o chi ne fa le veci, attraverso la piattaforma regionale di prenotazione nel riquadro dedicato. 

Maggiori informazioni

Identita’ di genere: negli adolescenti spesso non e’ quella che sembra

da doctor33.it

Secondo uno studio pubblicato su Pediatrics l’identità di genere degli adolescenti è spesso diversa da quanto appare. Tant’è che in un sondaggio su oltre 3.000 studenti delle scuole superiori gli autori dell’articolo hanno scoperto che quasi il 10% era di genere diverso rispetto a quello del certificato di nascita. Spesso gli intervistati si definivano transgender, ma molti si consideravano non binari, né maschi né femmine.

«Il tasso del 10% è di molto superiore alle stime precedenti» esordisce la coautrice Kacie Kidd del Center for Adolescent & Young Adult Health all’Università di Pittsburgh, ricordando che un dato ampiamente citato viene da un sondaggio del 2017 sugli studenti delle superiori, in cui l’1,8% si dichiarava transgender. Maggiori informazioni

La Scala di Edimburgo per l’autovalutazione della depressione post-partum

da letterapediatrica.it

ABC
La “Scala di Edimburgo”
per l’autovalutazione della depressione
post partum

La depressione post partum colpisce circa il 10 – 15% delle puerpere e spesso siamo noi pediatri i primi a sospettare questa patologia potenzialmente pericolosa per mamma e bambino.
Il test Edinburgh Postnatal Depression Scale (Scala di Edimburgo), puramente indicativo, serve a valutare l’insorgenza di fenomeni di depressione post-partum.
Può essere utile averlo a mente. 

Rispondere a ciascuna delle 10 domande

1. Negli ultimi 7 giorni sono stato capace di sorridere e vedere il lato divertente delle cose? 
Come sempre 0 
Un po’ meno del solito 1
Decisamente meno del solito 2
Per niente 3 Maggiori informazioni