Dispositivi anti-abbandono : quali caratteristiche ?

da bambinopoli.it

L’obbligo di dotare i seggiolini auto di dispositivi antiabbandono scattato il 7 novembre 2019 è stato accolto con numerose polemiche sia da parte dei genitori, impreparati a rispondere prontamente alla disposizione, sia da parte dell’associazione consumatori per la poca chiarezza nelle informazioni relative alle loro caratteristiche.

COSA DICE LA LEGGE

I dispositivi antiabbandono sono obbligatori per legge per il trasporto di tutti i bambini fino a 4 anni di età a partire dal 7 novembre 2019. Date, però, le proteste dei genitori e dell’associazione consumatori, la ministra Paola De Micheli sta studiando in quale decreto inserire l’emendamento per permettere a tutti di adeguarsi alla normativa. Maggiori informazioni

In auto solo con il seggiolino

Si parte per le vacanze con mamma e papà con le cinture di sicurezza allacciate, infatti stando ai dati dell’Istituto Superiore di Sanità, il 22 per cento dei bimbi da zero a sei anni viaggia in macchina senza dispositivi di sicurezza adeguati o li utilizza in modo scorretto.

A morire in strada ogni anno in Italia sono 60 bambini: metà di loro erano a bordo di un veicolo.

Il seggiolino messo come capita, la cintura di sicurezza allacciata male o soltanto per i percorsi fuori città ed ecco che una frenata improvvisa o un mini-tamponamento possono diventare un dramma: gli incidenti accadono su qualunque strada, anche percorrendo pochi metri e così far viaggiare (sempre) sicuri i bambini dovrebbe essere una priorità assoluta ogni volta che si sale in auto.

Maggiori informazioni